Unknown 2

Beginning from Unfinished – Future Wunderkammer

Danh Vo

Date
20.01.2024 | 06.05.2024
Location
Toyota Municipal Museum of Art, Toyota
Danh Vo

Danh Vō, nato nel 1975 a Bà Rja, in Vietnam, e cresciuto in Danimarca, vive e lavora tra Berlino, in Germania, e Città del Messico, in Messico.


Le opere e le installazioni concettuali di Danh Vō traggono spesso ispirazione da esperienze personali per affrontare problematiche storiche, sociali e politiche più ampie.


Al centro della sua pratica artistica c'è un processo meticoloso di raccolta e accumulo di fotografie, souvenir, frammenti e oggetti della sua vita personale, che gli permettono di approfondire le questioni universali dell'identità e i paradossi della società occidentale. Questo processo dà origine a elementi ricorrenti nella produzione di Danh Vō, che fungono da leitmotiv delle sue preoccupazioni, incentrate, in particolare, sul capitalismo e sul colonialismo occidentale, sul cattolicesimo e sulla sessualità, nonché sul patrimonio culturale e sull'identità.


Ogni opera è un insieme di storie, riferimenti e simboli assemblati in un processo di decostruzione creativa del valore e di appropriazione reiterata.


Le opere di Vō sono presenti in collezioni pubbliche e private, tra cui: Art Gallery of Ontario, Ontario; Sifang Art Museum, Nanjing, M + Museum, Hong Kong; Faurschou Foundation, Copenaghen; SMK National Gallery of Denmark, Copenaghen; CAPC - Musée d'art contemporain de Bordeaux, Bordeaux; Centre Pompidou, Parigi, FNAC - Fond National d'Art Contemporain, Parigi; Kadist Foundation, Parigi; Boros Collection, Berlino; Institut für Auslandsbeziehungen, Stoccarda; Museum Abteiberg, Mönchengladbach; Museum Ludwig, Colonia; Israel Museum, Gerusalemme; Museion, Bolzano; Collezione Pinault, Venezia; Fondazione Ishikawa, Okayama; Fondazione Aishti, Beirut; CIAC - Colección Isabel y Augustin Coppel, Ciudad de Mexico, Fondazione Jumex, Ciudad de Mexico, Museo Tamayo, Ciudad de Mexico; Fondazione Serralves, Porto; Qatar Museum, Doha; Fundacion Banco Santander, Madrid; Reina Sofia, Madrid; Magasin III, Stoccolma; Kunsthaus Zurich, Zurigo; Kunstmuseum Basel, Basilea; South London Gallery, Londra; Tate, Londra; The Roberts Institute of Art, Londra; Albright-Knox Art Gallery, Buffalo; Art Institute of Chicago, Chicago; Aspen Art Museum, Aspen; Dallas Museum of Art, Dallas; Des Moines Art Center, Des Moines; Guggenheim Museum, New York; MoMA - Museum of Modern Art, New York; Pérez Art Museum Miami, Miami; Rubell Family Collection, Miami; SFMOMA - San Francisco Museum of Modern Art, San Francisco; Solomon R. Guggenheim Museum, New York; Walker Art Center, Minneapolis; Whitney Museum, New York.


Danh Vō ha rappresentato la Danimarca alla Biennale di Venezia del 2015 ed è stato incluso nelle Biennali di Venezia del 2019 e del 2013 e, fra le altre, nella Biennale di Berlino del 2014 e del 2010.

Portrait